Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il GDPR (Regolamento generale sulla protezione dei dati) emanato dall’UE. GDPR è l’acronimo di General Data Protection Regulation ed è la nuova legge sulla protezione dei dati personali nell’UE che sostituisce, per quanto riguarda l'Italia, il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 , in vigore dal 1º gennaio 2004.. Lo scopo del GDPR è di dare ai cittadini dell’UE il controllo sui propri dati personali e cambiare l’approccio delle aziende verso il trattamento e l'archiviazione dei dati. Ad esempio, gli utenti devono confermare che i loro dati possano essere raccolti e devono sapere le finalità del trattame